MotoClub GATTI NERI - F.M.I.

Ritrovo on-line dei GATTI NERI
 
IndiceGalleriaCalendarioFAQCercaRegistratiLista UtentiGruppiAccedi

Condividere | 
 

 Vacanze su due ruote...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ciaparat
MaraMao
avatar

Numero di messaggi : 51
Età : 43
Data d'iscrizione : 08.02.08

MessaggioTitolo: Vacanze su due ruote...   Gio Lug 24, 2008 2:57 am

Ebbene, pronti a partire?

Certamente sì. OVVIO!
Ma, per quel che costa, date uno sguardo alla check list qui sotto...

1) GOMME: le avete controllate? Occhio che se sono consumate al centro perdete aderenza in frenata, se lo sono ai lati, perdete aderenza in curva. Non parliamo sul bagnato... Se poi sono consumate ovunque, forse è meglio perdere 1 ora dal gommista (per sapere dove si compra meglio e cosa... scrivetemi che qui non si può fare troppa pubblicità). E la pressione! Occhio a che non siano troppo gonfie o troppo sgonfie: nel dubbio ogni gommista ha la tabella con la pressio corretta per la vostra moto. MAI FUORI SENZA BOMBOLETTA RIPARAGOMME!

2) OLIO MOTORE: il nostro Ermanno ne sa qualcosa! Mai poco, questo è ovvio, ma se il troppo (di solito) stroppia, qui invece SCOPPIA! ed in alcuni casi, poi, piglia pure fuoco. Quindi attenzione. Per il tipo di olio: ad ognuna (moto) il suo. E non vi fate tirare a quelli super Hi-Tech con tremila additivi ceramico-califragilistichespiralidoso-lubrificanti: sono la morte delle frizioni a bagno d'olio (sono tantissime, magari anche la vostra...

3) OLIO FRENI: qui, di solito, non si può sbagliare. I soliti controlli periodici bastano, ma forse uno in più non guasta.

4) FRENI: una occhiatina a pastiglie e/o ganasce si da in fretta... ed evita un sacco di guai. Se le cambiate, poi, prima di partire, macinate un po' di km per assestarle e rodarle: frenano meglio.

5) LUCI & Co.: controllate luci e frecce, con particolare sensibilità al funzionamento della luce STOP: potrebbe fare la differenza tra andare via liscio e farsi sodomizzare da qualcuno che ce l'lha, solitamente, molto più grosso (il veicolo) e non profumato.

6) TRASMISSIONE: i cardanici guardino l'olio, i catenacci ricordino che una catena ben registrata (non tesa da paura) consente di viaggiare più comodi, avere una moto più reattiva al gas e, soprattutto, evita di tornare dalle vacanze con la certezza di dover spendere un po' di carte da 100 per sostituire corona, catena e pignone.

7) FUSIBILI: ma voi lo sapete dove sono? se no, informatevi e compratene qualcuno di scorta: costano meno del rimorchio!.

Per finire: non importa quanto sia nuova e tecnologica la vostra motina. Davvero. Resta una macchina che può rompersi. Non importa se fate tanti o pochi km, sta di fatto che siete in ambiente ostile, dove un gommista vorrà 50.00 euro per un rappezzo o un meccanico (se è aperto) magari fi fa stare a piedi una settimana.

C'era uno che non controllava mai nulla, che "si fidava" della sua moto e della sua officina... penso che sia ancora per strada a spingere.

Detto ciò: buone vacanze e buona strada a tutti!

_________________
Meglio regnare all'Inferno che servire in Paradiso.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.gattineri.it
 
Vacanze su due ruote...
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» cerco ruote 29"
» vacanze a Ischia
» ruote del force
» si avvicinano le vacanze...
» Consigli per lavaggio , cerchi , ruote, ecc...

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
MotoClub GATTI NERI - F.M.I. :: Officina :: Pronti a partire. Davvero?-
Andare verso: